I like dei social e la legge dell’apparenza che governa questo mondo